Premio per le università

L’AICUN – Associazione Italiana dei Comunicatori d’Università, in coerenza con la propria missione statutaria di formazione e di diffusione di una aggiornata cultura sulla comunicazione degli atenei, indice un PREMIO INTITOLATO ALLA “EFFICACIA DELLA COMUNICAZIONE UNIVERSITARIA” e dedicato al migliore piano o alla migliore campagna di comunicazione – unitamente ai risultati perseguiti  – delle Università italiane.

Il Premio è stato lanciato in occasione del XX Anniversario della fondazione di AICUN (1992-2012), i cui rappresentanti fanno parte del Board di EUPRIO, l’Associazione Europea dei Comunicatori di Università.

Il Premio è assegnato al piano/campagna che abbia ad oggetto – l’elenco è meramente esemplificativo – la promozione di singoli atenei, o di singole strutture, o di singoli prodotti formativi o di ricerca, sia graduate come post graduate, in modo di affermarne il valore e l’eccellenza, di attrarre studenti italiani come stranieri, di coinvolgere docenti e ricercatori e di raccogliere fondi (fund raising) per le proprie iniziative.

Di tale piano/campagna devono essere in ogni caso evidenziati i risultati quantitativi e/o qualitativi raggiunti rispetto agli obiettivi prefissati dall’istituzione universitaria promotrice: si tratta infatti di sottolineare e di premiare l’efficacia delle iniziative in esame, un concetto che diventa sempre più importante quanto più le risorse a disposizione dell’Ateneo risultino limitate.

La prima edizione del Premio (2010-2012)

Il premio 2010-2012 (prima edizione) è stato assegnato al piano/campagna avente ad oggetto la promozione di singoli atenei, o di singole strutture, o di singoli prodotti formativi o di ricerca, sia graduate come post graduate, in modo di affermarne il valore e l’eccellenza, di attrarre studenti italiani ome stranieri, di coinvolgere docenti e ricercatori e di raccogliere fondi (fund raising) per le proprie iniziative.

I premi sono stati assegnati a:

Politecnico di Milano
1° posto – per il “Piano social media 2010-2012”

Università di Macerata
2° posto – per la campagna “Ci interessa ciò che ti fa muovere”

Libera Università di Bolzano
3° posto – per il progetto “Università per tutti” che, con le iniziative JuniorUni e Studium Generale, mirava a coinvolgere la popolazione in quella che è l’attività principale dell’Ateneo: la didattica.

La seconda edizione del Premio (2013-2014)

La Commissione giudicatrice composta dal Consiglio Direttivo di AICUN e da un membro esterno, il dott. Giorgio Brenna, Chairman & Ceo Continental Western Europe della Leo Burnett, ha assegnato un unico Premio.

Università di Bologna
per la miglior campagna 2013 per la raccolta del 5xmille
“per la linla linearità di presentazione della campagna e dei suoi risultati a partire dalle linee strategiche alla base di tale campagna per giungere alla misurazione di efficacia della stessa”.